Il Palio a San Vittore

Il Palio rende omaggio ai patroni di Feltre

Il Palio rende omaggio ai patroni di Feltre.

Dal 2006 il Palio di Feltre, la seconda domenica di Maggio rende omaggio solennemente alla festa dei Patroni della Città, San Vittore e Santa Corona, partecipando in costume storico alla funzione religiosa al Santuario Basilica-Minore, allietata dal Coro Femminile Vocincanto.

Come da tradizione, i cinque gruppi di Sbandieratori e Musici cittadini (i Quartieri di Castello, Duomo, Port’Oria e Santo Stefano e il Gruppo Sbandieratori Città di Feltre) arrivano in sfilata al Santuario dei Santi Vittore e Corona, dove viene celebrata una messa per rendere omaggio ai Santi Patroni della Città.

Al termine della celebrazione, vero e proprio inizio dell’anno paliesco, viene effettuato il lancio di una bandiera all’interno della chiesa e in seguito i cinque gruppi offrono uno spettacolo suggestivo nel chiostro del Santuario.

Nel 2019, la celebrazione si è arricchita di due momenti importanti, quali la riconsegna del drappo dei 15 ducati d’oro da parte del Quartiere vincitore dell’edizione dell’anno precedente e l’annuncio del nome dell’artista che realizzerà il drappo dipinto del Palio 2019, Nunzio Gorza.